Disitaly - • Associazione 800 Musica


Disitaly è sponsor dell'"Associazione 800 Musica" di Via Scipione Pistrucci, 7 | 20137 Milano.






Nata nel 2007 da un’idea del suo direttore artistico, Marco Battaglia, specialista della musica del periodo classico e romantico, apprezzato chitarrista solista da più di un decennio, con tournée nei 5 continenti (e all’attivo più di 600 recital solistici tenuti in città come New York, Mosca, Londra, Parigi, Oslo, Pechino, Sydney, etc.), l’ Associazione 800 MUSICA realizza principalmente concerti con strumenti originali e copie, oltre che con cantanti e musicisti internazionali di alto livello.

Con la creazione dell’ ‘800MusicaFestival nell’anno seguente sono stati realizzati decine di eventi musicali in sedi di altissimo prestigio a Milano (Villa Reale – Galleria d’Arte Moderna), Modena (Galleria Estense), Genova (Museo del Risorgimento) con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, i Comuni di Milano, Genova, Modena, Sassuolo, Fiorano Modenese, Castelvetro di Modena e Mirandola. Le manifestazioni sono state largamente seguite dal pubblico e dai media. Nel corso delle 8 edizioni del festival, svoltesi annualmente senza interruzione da allora al 2015, le collaborazioni del festival hanno inoltre compreso decine di enti quali il Castello Sforzesco di Milano, con concerti nella Sala della Balla e presso le Sale Panoramiche, i Comuni di Bologna, Ravenna, Ferrara (Teatro Comunale) e molti altri, con il patrocinio di Regione Lombardia, Regione Emilia-Romagna e di EXPO.

L’Associazione ha realizzato eventi musicali all’estero, per esempio all’Istituto Italiano di Cultura di Copenaghen, nella Repubblica di San Marino, a Montlouis-sur-Loire (Francia), etc.

Ha fondato l’ Ensemble ‘800 Musica, composto da musicisti già affermati spesso nelle maggiori compagini orchestrali e in altri ensemble, con cui ha realizzato concerti presso la Basilica di Santa Maria delle Grazie di Milano, nelle Ville Reali di Milano e Monza, al Castello di Melegnano, nella Casa Magnani a Rho, per il Festival Brianza Classica (nelle province di Monza e Lecco), nel Teatro Fraschini di Pavia, al Palazzo Ducale di Sassuolo (Modena), per il Comune di Ravenna (presso il memoriale di Anita Garibaldi) e il Festival di musica antica della Val Nerina (Terni).

Dal 2011 al 2014 infine è stato istituito, per tre anni presso la Scuola Musicale di Milano e per il quarto anno presso la sede dell’Associazione che contestualmente fonda l’Accademia 800 Musica, un Master di interpretazione chitarristica sulla musica dell’800 diretto da Marco Battaglia, con il sostegno del Rotary Club Milano Naviglio Grande San Carlo. Il corso di perfezionamento si è concluso annualmente con concerti, per il primo anno nella Sala da Ballo della Villa Reale di Milano e per gli altri 3 anni presso la Sala della Balla del Castello Sforzesco, eventi nei quali è stato eseguito, tra l’altro, per la prima volta, l’intero corpus delle musiche del XIX secolo per trio e quartetto chitarristico dal TrioQuartetto, ensemble appositamente costituito.

Marco Battaglia

Specialista della musica dell'800 che interpreta con chitarre originali dell'epoca, dal 1994 svolge un’intensa attività come solista anche con orchestra, in 25 nazioni dei cinque continenti, tenendo centinaia di concerti accolti con lusinghieri successi di pubblico e critica. Dopo gli studi classici oltre che presso la Civica Scuola di Musica di Milano, conseguita la laurea in Conservatorio nel 1995, ha realizzato recital con una chitarra appartenuta al patriota Giuseppe Mazzini (che fu un abile chitarrista, come è testimoniato, tra l'altro, da sue numerose lettere), conservata nella casa natale a Genova e restaurata da una sua idea, presso la Fondazione Stelline di Milano, il Teatro “Carlo Felice” di Genova e in vari luoghi in Italia. Oggi sono parte della sua collezione di strumenti due chitarre appartenute rispettivamente a Giuseppe Mazzini e al fondatore del Futurismo musicale, Francesco Balilla Pratella (Gennaro Fabricatore, Napoli 1811 e 1801). Si esibisce regolarmente e tiene masterclass in importanti sedi e per festival realizzando numerose tournée internazionali, spesso su incarico delle Ambasciate d'Italia e degli Istituti Italiani di Cultura, per citare, a New York, nel Guitar Festival della Radford University (Virginia), nell’Appalachian State University (North Carolina), a Città del Messico, nel Palazzo dell'UNESCO di Parigi, a Lione (Conservatorio), Marsiglia, Amsterdam, Londra, Berlino - Potsdam, Francoforte, Monaco, Bonn (Università), Oslo, Copenaghen, Cracovia, Zurigo (Landesmuseum), Basilea e le altre più importanti città svizzere, Lubiana, Zagabria, Belgrado (Filarmonica), Atene - nel contesto delle celebrazioni per le Olimpiadi, a Lisbona, Mosca (Conservatorio, Sala Rachmaninoff - Festival L'universo del suono), Pechino (Teatro dell’Istituto Italiano di Cultura), Shenzhen, Hong Kong (Auditorium Sha Tin - International Guitar Festival), Bangkok (Auditorium Sangvian Indaravjaya, Palazzo della Borsa), Giacarta (Teatro Gedung Kesenian), Sydney (Conservatorio, per due volte anche inaugurando l'Italian Festival), Melbourne (Melba Hall), Canberra e in tutte le altre maggiori città dell'Australia (dove ha realizzato quattro tournée) e della Nuova Zelanda. In Italia ha tenuto recital a Torino, Milano (Museo del Teatro alla Scala, Castello Sforzesco, Società Umanitaria), Monza, Pavia (Teatro Fraschini), Mantova (Conservatorio), Genova (Palazzo Ducale, Conservatorio), Bologna, Modena, Ferrara, Ravenna (Teatro Dante Alighieri), Firenze (Palazzo Pitti e festival “Il suono dell’anima”), Ancona, per il festival Sagra Musicale Umbra, a Spoleto, Roma (Palazzo Barberini), Bari, Napoli, Cagliari, per la Provincia di Palermo, a Messina (Filarmonica Laudamo), per Taormina Arte nel Palazzo dei Congressi, etc. Ha registrato per le più rilevanti radio e televisioni dei vari stati anche in diretta (Rai 2, 3, RadioRai3 – Radio 3 Suite, Rai International, Radio e Televisione Slovena, Kultura TV (Russia), TVB (Hong Kong), Asian TV (Thailandia) ABC, SBS (Australia), Radio New Zealand, etc. Dal 2008 cura la direzione artistica dell' annuale '800MusicaFestival, da lui ideato, che si è svolto, nelle sue 8 edizioni, anche in sedi prestigiose di Milano tra cui il Castello Sforzesco. È inoltre coordinatore dell' '800 Musica Ensemble e del TrioQuartetto da lui fondati. Presso la Scuola Musicale di Milano ha realizzato dal 2011 un master sul repertorio per e con chitarra dell'Ottocento promosso dal Rotary Club Milano Naviglio Grande San Carlo, dal 2014 per l’Accademia 800 Musica da lui fondata. Ha effettuato produzioni discografiche come solista per la MAP (Milano) e pubblicato revisioni e saggi musicologici. marcobattaglia.it