L’articolo di Euronews rilancia il segnale di allarme emesso dal Fondo Monetario Internazionale.Le previsioni non sono certo ottimistiche e indicano per il 2023 un’economia globale che rallenta e possibili rischi di recessione.L’economia stagnante, la crescita dei prezzi, le tensioni sulle forniture di materie…